Una colazione speciale con le tazze d’artista firmate MaMETe

Una colazione speciale con le tazze d’artista firmate MaMETe

Cosa succede se una ceramista e una pittrice si incontrano si piacciono? Che nascono cose bellissime! Se poi nell’aria si respira il profumo della colazione….noi arriviamo subito! Perché abbiamo fiuto per le cose belle (e buone). Sappiate che qui si parla (anche) di tazze per la colazione!

MaMETe tazze

Cominciamo dall’inizio: chi sono le due artiste?

Elena Mirandola, classe 1981, lavora e vive ad Ivrea e si diletta nel campo artistico sin da bambina. Le sue sono opere colorate, fresche e allegre. Ha studiato presso l’Istituto Europeo di Design di Torino diventando illustratrice professionista. Si cimenta in svariati campi: pittura, illustrazione, grafica, musica.

Chiara Bossi è un’artista che ha appreso direttamente in laboratorio, come un tempo, tutte le tecniche di lavorazione artigianale dell’argilla tra le quali ha curato maggiormente la tornitura sia della creta che dei gres. Il suo laboratorio “Maniterra” si trova a Montalto Dora (Torino) dove tutt’ora vive e lavora.

MaMETe tazze

MaMETe è ciò che di bello è venuto fuori dalla loro collaborazione: una collezione unica in cui si fondono le capacità singolari del paziente lavoro artigianale di Maniterra con l’originalità e la freschezza dei decori di Elena Mirandola.

MaMETe tazze

Sabato 16 maggio inaugureranno la loro mostra “Pancia & Colore” allo Spazio Pitetti – Arteinfuga
(Via Elio Guarnotta 20, Ivrea) e noi in anteprima vi mostriamo le loro stupende creazioni.

Non sono splendide? Non vi viene voglia di averle tutte? Per una super colazione da re!

MaMETe tazze

 

MaMETe tazze ceramica

 

Sara Circa Sara

Sara vive a Torino. Da più di 10 anni si occupa di cultura e organizzazione di eventi nella sua galleria "Evvivanoé", nata per promuovere l'arte contemporanea sul territorio. E' convinta che la creatività sia la risorsa più preziosa e che sfornare biscotti sia il rimedio per ogni male.
Adora fare colazione e soprattutto, fotografarla.

Commenti

  1. grazie 🙂

  2. bello l’articolo….. molto piacevole… grazie mille….ci conosceremo presto…..

Parla alla tua mente

*