Tortine morbidissime al limone Costa d’Amalfi sognando la Costiera

Tortine morbidissime al limone Costa d’Amalfi sognando la Costiera

Fermo restando che questa ricetta la potete preparare con qualsiasi limone non trattato, io vi consiglio di utilizzare lo sfusato di Amalfi, se non altro quando lo consumerete potrete sognare per un po’ di essere sulla Costiera, su una terrazza vista mare e consumare il vostro muffin con un caffè ristretto (o un cappuccio).

COSTIERA2ter

La ricetta deriva da uno dei punti di riferimento del web gastronomico, ovvero il foodblogger David Leibovitz con i suoi olive oil muffin, ovvero tortine morbidissime a cui lui aveva conferito un forte profumo di arancio (buccia di arance + Grand Marnier).

Un po’ perché per la stagione delle arance è finita da un po’ (le arance estive non mi hanno mai convinto), io ho deciso di ambientare i miei muffin in Costiera, mantenendo l’olio extra-vergine d’oliva (che consiglierei però non campano, un po’ troppo forte, ma quello più delicato Ligure o del Garda) sostituendo il limone con l’arancio, il Grand Marnier con il Limoncello.
Ho ridotto anche un po’ la quantità di olio ma il risultato finale è stato comunque morbidissimo, applicando sempre la regola per la sofficità dei muffins, ovvero due composti, uno secco e uno liquido, da unire senza mescolarli troppo.

COSTIERA4web

ingredienti per 8 muffins (realizzati negli stampi di carta da minipanettone)
farina 00 185 g
zucchero semolato 200 g
sale ½ cucchiaino
lievito chimico in polvere ½ cucchiaino
bicarbonato di sodio  ¼ cucchiaino
olio extra-vergine d’oliva (delicato/fruttato) 90 ml
latte fresco 150 ml
uova 2
buccia grattuggiata di limone 1
metà succo di limone + metà Limoncello 80 ml

preparazione
Unire la farina con lo zucchero, il sale, il lievito e il bicarbonato e mettere da parte. Mischiare l’olio, con il latte, le uova la buccia e il succo di limone e il Limoncello e amalgamare. Unire i due composti senza mescolare troppo e versare negli stampi riempiendoli per i 2/3 o i 3/4 e far cuocere in forno statico per 25/30 minuti quando appariranno dorati.COSTIERA5

P.S. Se nelle prossime vacanze sarete in zona Costiera Amalfitana, non perdetevi il Caffè Pansa sulla piazza del Duomo di Amalfi: non so se sia più buono il loro caffè accompagnato da una cartuccia (che un po’ assomiglia alle nostre tortine al limone ) oppure la vista sul Duomo con la sua scalinata.

Giorgio Pugnetti Circa Giorgio Pugnetti

Abito in provincia ma non riesco a stare più di due giorni lontano da Torino dove mi travesto da Monsu Barachin per provare e fotografare nuove pause pranzo.

Adoro viaggiare ma ancora di più le guide di viaggio: vorrei andare almeno una volta all'anno in Giappone, Londra, Napoli, NYC e in Sicilia ma mi accontento anche solo una di queste mete.

Complice mia moglie, amo fare la spesa saccheggiando mercati, supermercati e negozietti; l'importante è arrivare a casa sempre con qualcosa (di alimentare e a km 0) appena acquistato.

Parla alla tua mente

*