Stohrer la più antica pasticceria di Parigi

Stohrer la più antica pasticceria di Parigi

Andare nella più antica pasticceria di Parigi: fatto.

Mangiare un dolce da Stohrer, dunque: fatto.

Rimanere estasiati: fatto.

Ecco un indirizzo da non perdere a Parigi per gli amanti dei caffè storici (come noi del resto).

La storia di Stohrer ebbe inizio nel 1725, anno in cui Luigi XV sposò Marie Leszczynska, figlia del re della Polonia, e il suo Mastro pasticcere, Stohrer  la seguì a Versailles. Cinque anni dopo Nicolas Stohrer aprì la sua prima pasticceria in rue Montorgueil dove si trova ancora oggi.

stohrer insegna

Il locale è piccolo, estremamente luccicante e mantenuto sfarzoso per dare l’idea dell’epoca di Versailles. I dolci sono in bellissima mostra, in una vetrina ampia che dà verso l’ingresso. Appena fuori una selezione di cartoline di dolci prodotti nella pasticceria ti invita a capire la storia del luogo in cui vorremmo mangiare tutto.

Untitled design (13)

Invece portiamo via in una chicchissima confezione una risicata selezione di paste, l’afflusso di turisti continuo mi rende difficile il gustarmi in santa pace l’agognato Paris brest.

Stohrer dolci francesi

Non preoccupatevi se non amate il dolce, sul salato non c’è che l’imbarazzo della scelta!

salati stohrer

Un posto da “assaggiare” almeno una volta, per assaporare un po’ di fascino perduto, e una buona pasticceria.

 

(Se vi siete persi gli altri indirizzi di Parigi, eccone altri qui!)

 

STOHRER – PÂTISSIER TRAITEUR

Magasin au 51 rue Montorgueil 75002 Paris

Ouvert 7 jours sur 7 de 7 H 30 à 20 H 30

 

Federica Circa Federica

Federica Gemma, ha un gatto bianco, un marito genovese e vive a Novara. Ha scritto per diversi blog e collabora con il portale Ehabitat. Ama mangiare, scoprire posti nuovi e creare dolci. Tra le sue passioni i programmi tv sul cibo, le cotture in forno, la Finlandia e gli avanzi del giorno dopo.

Parla alla tua mente

*