Starbucks e tutto il caffè che non immaginavi di poter bere

Starbucks e tutto il caffè che non immaginavi di poter bere

Potrebbe sembrare un post su un locale Starbucks a Nizza in Francia, ma non è così, o meglio non solo.

nice starbucks

Il locale per improvvise voglie filo americane ha aperto l’anno scorso in un grande centro commerciale nel pieno centro di Nizza, il Nice Etoile su Avenue Jean Médecin. Non corrisponde esattamente all’idea classica di uno dei punti vendita della catena americana, che offre alla clientela un ambiente informale con poltrone e poltroncine, tavolinetti e tutto il wi-fi necessario per spendere pochi euro e navigare al calduccio e ben appollaiati per tutto il giorno.

E’ un’area aperta come lo sono la maggior parte dei bar nei centri commerciali c’è qualche poltroncina ma il grosso del locale è occupato da tavoli alti e trespoli immagino per servire più persone possibili e non intasare il locale con pochi avventori comodamente spaparanzati. Il wi-fi è offerto dal centro commerciale o almeno questo sosteneva il mio telefono. Qui ovviamente potete trovare tutto quello che Starbucks offre in tutto il mondo: caffè, cappuccini, frappuccini, latte, tè chai e qualunque altra cosa preveda la combinazione latte, caffè e panna.

Untitled design (6)

Ho ordinato un Americano (tall) e un muffin limone e semi di papavero. 

Ma il post è sulle dimensioni dei contenitori delle bevande offerte dal locale ai clienti, le conoscete vero? Già i nomi sono un programma dal più piccolo al più grande abbiamo: short, tall, grande e venti.

Tutto così come in USA, anche nel paese sciovinista per eccellenza. Short e tall sono i più piccoli, nel caso aveste voglia di un espresso o di una porzione abbondante, ma ancora concettualmente europea. In molti il bicchiere short non lo hanno mai visto in questi locali, ma qui a Nizza causa moltitudine di turisti italiani lo vedrete, uan espresso pliz, si sa, entri da Sturbucks e parli inglese in automatico.

Le misure più gradi hanno nomi italiani, forse perché il connubio caffè-Italia appaga il cliente e dunque ecco grande e venti, grande offre 470 ml, quasi mezzo litro, mentre venti 600 ml, roba che con un bicchiere a Natale avete il caffè per tutto il parentado al tavolo. Il piccolo provinciale che è in me direbbe che no, tutto quel caffè mai, ma come si fa? Quello non è bere, è waterboarding come a Guantanamo! E invece se al mattino vi prendete un Venti e lo portate, con voi sul tram e poi in ufficio e poi lo sorseggiate a temperatura ambiente molto probabilmente alle 3 del pomeriggio lo avrete finito stupendovi di voi stessi e dicendo “ eh però ‘sti americani ..”

Quando – perché solo questione di tempo – Starbucks lancerà sul mercato il bicchierone da litro, ho già un nome da suggerire: damigiana ( pronuncia corretta damighiana ). Quasi quasi glielo propongo, che dite?

 

Starbucks, Avenue Jean Médecin c/o centro commerciale Nice Etoile, Avenue J. Medecin, Nizza ( F )

Servizio: veloce e efficace, aperto dal lunedi al venerdi dalle 10 alle 19.30, chiuso la domenica

Ambiente: informale

Prezzo: 6,30€

Foto di Starbuckssecretmenu.net – bitchinnutrition.com

Circa Cristina

Agronomo intollerante al latte, moglie caffeinomane, madre impastatrice compulsiva, knitter all'ora del tè.

Parla alla tua mente

*