Pear and chocolate sheet cake. Non la solita torta pere e cioccolato

Pear and chocolate sheet cake. Non la solita torta pere e cioccolato

Mai sentito parlare delle sheet cake?
Sono quelle torte rettangolari non troppo alte, cotte nelle teglie per la pizza, perfette per essere farcite e decorate e che, soprattutto negli Usa e UK, vengono preparate a partire dalle bustine di cake mix del supermercato.

PERE_CIOCCOLATO_3
Ecco io volevo realizzare una di quelle: da servire a quadrati come dei brownies, ma più leggeri e meno burrosi.
Ancora una volta la fine di ispirazione è stata Chiarapassion (si va a periodi: prima è stato Fattoincasadabenedetta, questo è la fase di Chiarapassion come fonte di ispirazione) e la sua torta alle mele senza uova.

Le mele sono diventate pere e ci abbiamo aggiunto il cioccolato (nell’impasto e a scaglie): una torta pere e cioccolato diversa dal solito, con una consistenza a metà muffin e brownie.
Ideale da tagliare a quadrati per colazioni e merende anche fuori casa.

PERE_CIOCCOLATO_2
ingredienti

farina 00 240 g
farina integrale 90g
zucchero integrale di canna 150g
lievito per dolci ½ cucchiaino
bicarbonato ½ cucchiaino
cacao amaro 25g
burro (morbido) 75g
yogurt alla pera (o bianco/al malto) 250g
latte 80ml
pere (non troppo grandi, tipo coscia o martin sec) biologiche 3
cioccolato fondente a scaglie (o gocce) 40g
cannella ½ cucchiaino
sale

preparazione
Accendere il forno a 180° funzione statico. In una ciotola mescolare le farine con lo zucchero, il lievito, il bicarbonato, il cacao e due pizzichi di sale. Unire il burro morbido e impastare il tutto con le punta delle dita fino ad ottenere un composto di briciole.

In una caraffa mescolare lo yogurt con il latte, aggiungete al composto di briciole, lavorate l’impasto brevemente fino a renderlo omogeneo. Sbucciare 2 pere tagliatele a piccoli pezzi e aggiungetele insieme al le scaglie di cioccolato tritate grossolanamente all’impasto.

Stendere l’impasto in una in una teglia rettangolare 32x25cm rivestita con carta da forno. Tagliare la pera tenuta da parte a fette sottili tonde e mettetele sulla superficie della torta. Infornare in forno caldo per circa 40-45 minuti e verificarne la cottura con la solita prova stecchino.

PERE_CIOCCOLATO_1

Riportiamo le utili indicazioni di Chiarapassion:

  • Conservate il dolce per 2 giorni in un contenitore ermetico a temperatura ambiente e poi in frigo in quanto contenendo frutta, è soggetto a fermentazione.
  • Potete congelare i quadrotti in modo da tenerli sempre pronti per colazione, basterà scongelarli in frigo e ripassarli al microonde per pochi secondi a massima potenza.

Giorgio Pugnetti Circa Giorgio Pugnetti

Abito in provincia ma non riesco a stare più di due giorni lontano da Torino dove mi travesto da Monsu Barachin per provare e fotografare nuove pause pranzo.

Adoro viaggiare ma ancora di più le guide di viaggio: vorrei andare almeno una volta all'anno in Giappone, Londra, Napoli, NYC e in Sicilia ma mi accontento anche solo una di queste mete.

Complice mia moglie, amo fare la spesa saccheggiando mercati, supermercati e negozietti; l'importante è arrivare a casa sempre con qualcosa (di alimentare e a km 0) appena acquistato.

Parla alla tua mente

*