Muffin con farina di riso all’acqua: si può fare!

Sempre perché mi piace vivere pericolosamente, in occasione del mio compleanno ho portato dei muffins in ufficio, e tenendo conto delle esigenze di tutti ne ho preparati di due tipologie differenti: integrali con mirtilli rossi e totalmente con farina di riso, senza uova né latte.

Sono la collega che tutti vorreste avere, dite la verità…

Se i muffin integrali sono un classicone, e non ve li sto neanche a rispiegare (a meno che nei commenti, non lo chiediate) passo subito a illustravi come fare dei dolcetti veloci, carini e senza derivati animali di nessun genere.

farina di riso

Muffin con farina di riso all’acqua

Ingredienti 

farina di riso biologicaa 250 g
amido di riso  50 g
zucchero semolato 80 gr
olio di girasole biologico 50 ml
acqua 125 ml
latte di soia gusto vaniglia 125 ml
lievito chimico per dolci 15 g

muffin di riso

Preparazione

Mescolate tutti gli ingredienti secchi in una ciotola, mentre in un’altra amalgamate l’olio con l’acqua e il latte di soia.

Unite i due composti a filo, mescolando per non avere grumi. Mettete nei pirottini e se vi piace/volete aggiungete in ognuno un cucchiaino di marmellata a vostro gusto.

Infornate a 180 gradi, in forno caldo, ventilato per circa 25 minuti

Fate la prova stecchino.

La ricetta ricorda quella della torta all’acqua, con il cambiamento delle farine e degli amidi. I più coraggiosi potranno tentare anziché col lievito in polvere col bicarbonato, e naturalizzare ancor meglio la ricetta.

Le quantità di zucchero, rispetto alla torta all’acqua, sono dimezzate. Volendo sostituire anche lo zucchero con uno sciroppo d’agave aumentatene la proporzione.

Sono muffin aromatizzabili in ogni modo, a seconda dei vostri gusti. Rimangono “bianchi” se utilizzate lo zucchero raffinato, leggermente più scuri con quello di canna.

 

Federica Circa Federica

Federica Gemma, ha un gatto bianco, un marito genovese e vive a Novara. Ha scritto per diversi blog e collabora con il portale Ehabitat. Ama mangiare, scoprire posti nuovi e creare dolci. Tra le sue passioni i programmi tv sul cibo, le cotture in forno, la Finlandia e gli avanzi del giorno dopo.

Parla alla tua mente

*