A colazione…in un Brodo di Giuggiole!

A colazione…in un Brodo di Giuggiole!

Cercavamo una colazione speciale per l’8 dicembre, per sentirci in sintonia con il Natale e la sua calda atmosfera. Quando, guarda te il caso, è arrivato un invito da un’amica che ci conosce bene, anzi, molto bene! 🙂

brodo di giuggiole

La cosa sembrava molto allettante: un locale pieno di fascino nel centro storico medievale di Avigliana. Ci incuriosiva un sacco il nome, “Brodo di Giuggiole, dispensa, cucina, caffè“.

Inutile dire che abbiamo accettato senza alcun tentennamento e siamo andati alla scoperta di questo posticino nel giorno giusto.

La cittadina era piacevolmente animata ma dall’atmosfera rilassata. C’era anche il sole, i portici erano uno splendore. I tavolini all’aperto del Brodo di Giuggiole, proprio di fronte alla splendida piazza Conte Rosso, ci hanno tentato. Ma poi, curiosi di antrare, abbiamo deciso di sederci all’interno.

Appena entrati siamo stati letteralmente assaliti dal profumo di pane appena sfornato e di caffè. Di fronte a noi troneggiavano, belle sulle alzatine, delle invitanti crostate alla marmellata.

Ovunque pani di ogni forma e colore, focaccia bianca, focaccia con le verdure. I muri con i mattoni a vista e i tavoli di legno con le sedie colorate erano un vero invito a trovare un posticino e godersi il proprio pasto.

brodo di giuggiole

Brodo di Giuggiole è quindi un caffè, una cucina, una vera dispensa ricca di prodotti fantastici. Scopriamo, mentre facciamo colazione, che Francesca e Michele hanno fondato questo locale pensando proprio a un bistrot ma non solo. Lei è specializzata nella preparazione di conserve e succhi di frutta, mentre lui è panettiere di grande esperienza e creatività.

Insieme hanno voluto “portare l’artigianalità e la genuinità del vero cibo nelle bocche e tra le mani di tutti“.

Noi lo abbiamo sperimentato sulla nostra pelle (o sulle nostre papille!): pane fatto in casa, bianco, di segale e alle noci. Croissant alla crema pasticcera (una delle più buone che abbia mai mangiato, non scherzo), pain au chocolat, focaccia e una suprema confettura di mirtilli.

Ottimi te e infusi sono a disposizione in quantità in una bella scatola di legno. Il caffè o ottimo (Torrefazione Moka J-enne di Pistoia).

brodo di giuggiole

Ma oltre alla qualità, alla bontà dei prodotti e della cucina, al pane squisito…L’atmosfera è davvero preziosa qui. Dire accogliente è poco.

Si respira un clima veramente piacevole: magari è la candela sistemata sul tavolo, gli scaffali con i libri, la luce soffusa…O forse si sente nell’aria che dietro tutto questo c’è passione, dedizione e cura degli ospiti.

Consigliatissimo dunque, Brodo di Giuggiole,

Piazza Conte Rosso, 31
10051 Avigliana (TO) – Italia

Tel. +39 011 9312808

 

 

Sara Circa Sara

Sara vive a Torino. Da più di 10 anni si occupa di cultura e organizzazione di eventi nella sua galleria "Evvivanoé", nata per promuovere l'arte contemporanea sul territorio. E' convinta che la creatività sia la risorsa più preziosa e che sfornare biscotti sia il rimedio per ogni male.
Adora fare colazione e soprattutto, fotografarla.

Parla alla tua mente

*