i preferiti estate 2015 – I CAFFÈ DELLE SERIE TV CHE ABBIAMO AMATO DI PIÙ

i preferiti estate 2015 – I CAFFÈ DELLE SERIE TV CHE ABBIAMO AMATO DI PIÙ

Ah! I luoghi dei film e delle serie tv che abbiamo amato di più! Tutti siamo andati almeno una volta alla ricerca di una strada, di un parco o di un locale digitando “movie locations”su google. “Ma quel posto esisterà veramente o no?”

Friends al Central Perk

Qualcuno per esempio, avrà sognato di varcare la soglia del caffè in cui si ritrovavano i mitici Monica, Joey, Phoebe, Ross, Chandler e Rachel (che ci lavorava), il “Central Perk“. Parliamo ovviamente di “Friends la serie che ha inchiodato alla tv per anni molti di noi, specie quelli nati negli anni ’70/’80.

Quel locale con il suo divano, posto rigorosamente riservato per i 6 amici, è stato uno dei posti più caratteristici e amati della serie. Phoepe si esibiva con la sua chitarra stonata eRachel serviva caffè sotto lo sguardo fisso di Gunther, lo strano proprietario del locale segretamente innamorato di lei.

friends divano

Sarà che il pubblico di “Friends” adorava il Central Perk, ma a New York dallo scorso autunno potete entraci per davvero. Per la gioia dei fans, la Warner Bros e Eight O’Clock Coffee hanno pensato di aprire il locale proprio nel cuore di Manahattan con tanto di divano arancione e tutto il resto. Gli ideatori assicurano qualche apparizione di Gunther (l’attore Michael Tyler) e 4 gusti di caffè tra cui Central Perk Roast.

 

dean & de luca e felicity

Ma c’è un altro locale di Manahattan a cui la sottoscritta è particolarmente affezionata. Dean & De Luca. Vi ricordate in quale serie tv compariva? Felicity Porter ci lavorava per pagarsi gli studi all’università di New York. “Felicity” di J. J. Abrams e Matt Reeves è stata prodotta dal 1998 al 2002 e interpretata da Keri Russell.

 

Felicity

Un’adolescenza all’ombra dei grattacieli tra amori, conflitti generazionali, amicizia e consapevolezza. Sullo sfondo una New York affascinante, eclettica e meravigliosa, dove tutto era – ed è – possibile. Il locale “Dean & De Luca” nella serie è un posto frequentato da studenti e il capo di Felicity è l’eccentrico Xavier. In realtà, dopo qualche ricerca in rete, ho scoperto che si tratta di luogo decisamente sofisticato. Aperto da Joel Dean e Giorgio Deluca nel 1977 a Soho, si tratta di una specie di enorme gastronomia con ogni sorta di bendidio. E io che per anni ho desiderato sedermi a uno di quei tavoli e ordinare caffè e ciambella

 

cafè de 2 moulins

Lasciamo New York per atmosfere decisamente più europee, nella fattispecie parigine.

Il “Café des 2 Moulins” vi dice qualcosa? Al numero 15 di rue Lepic (Pigalle) si trova questo posto che probabilmente è stato scelto dal regista de “Il favoloso mondo di Amélie” proprio per la sua atmosfera piuttosto anonima e lievemente fané.

amelie

Del resto non è esattamente il tipo di caffè in cui poteva lavorare Amélie? Un vero “cafè/tabac” francese, con insegna al neon e pavimento geometrico. Ma esiste ed è proprio questo il fascino del locale che versava in una situazione finanziaria piuttosto critica quando Jean-Pierre Jeunet lo scelse come luogo di lavoro della sua dolce protagonista.

Ora è diventato tappa/pellegrinaggio di chi ha adorato quel film (e ho idea che siamo in tanti).

I caffè sono parte delle vita di ognuno di noi: che siano veri o fittizi poco importa. Donano luce e magia a ogni sceneggiatura che si rispetti.

 

photo credits: thinkdonna.it; 60postcards.com; howsweeteat.com; alejandroherrero.com; silenzio-in-sala.com; hongkongcookie.wordpress.com

Circa Cristina

Agronomo intollerante al latte, moglie caffeinomane, madre impastatrice compulsiva, knitter all'ora del tè.

Commenti

  1. Very good information. Lucky me I discovered your website by accident (stumbleupon).

    I’ve saved as a favorite for later!

Parla alla tua mente

*