Sapete come fa colazione Chef Rubio?

Sapete come fa colazione Chef Rubio?

Chi è Chef Rubio ormai lo sappiamo tutti. Che è simpatico, tatuato, ex rugbista e chef diplomato all’ALMA anche. Che ama i sapori forti e non disdegna il quinto quarto, pure.

Forse a qualcuno è sfuggito che sarà anche giudice nel nuovo programma “I re della griglia” in onda lunedì 27 ottobre su DMAX (canale 52) insieme e Paolo Parisi e chef Cristiano Tomei.

Pochi, e poche, sanno che cibi Chef Rubio ama per la sua colazione. Non preoccupatevi, tra poco lo scoprirete anche voi, poiché lo abbiamo intervistato al telefono e ci siamo fatti raccontare qualche curiosità…grigliata!

chef rubio

Una nuova avventura, quella de I Re della griglia, questa volta come giudice. Che arricchisce il carnet delle tue ultime esperienze: due libri, il secondo anno di Unti e Bisunti, ora giudice con Paolo Parisi e chef Tomei. Ma ti piace davvero tutto quello che fai?

Certo. Io scelgo solo cose che mi rispecchiano in pieno.

Il nostro sito si occupa di colazioni e, come ho chiesto al tuo collega giudice Cristiano Tomei, ti chiedo subito se secondo te la colazione si può grigliare.

In Veneto c’è la pinza, con pinoli e uvetta che si può far abbrustolire sulla griglia. Ma anche la polenta del giorno prima, messa a scaldare sulla brace con zucchero e marmellata è ottima per colazione. La polenta bianca, se presentata in chiave moderna, è fantastica.

Ma tu come fai colazione al mattino?

Non ho una colazione tipo, a volte un tramezzino, oggi tre tortine di riso, amo il salato. Diciamo che non ho uno standard, dipende.

A volte, non la faccio. 

Penso che negli anni ’60 la colazione fosse per noi italiani il pasto più importante della giornata, oggi no.

(ndr eh niente, non l’ho presa bene)

Una bevanda per la tua colazione?

The  verde o tisana con le erbe, o anche caffè americano. 

Visto che hai viaggiato molto in tutto il mondo, hai una colazione internazionale che ti è rimasta impressa?

E’ una colazione cinese, con il tofu di sangue e le frittelle di cavolo.

(ndr il tofu di sangue sono” blocchi di sangue animale, comunemente quello di suini o di anatre, addensato attraverso il riscaldamento con il sale e lo zucchero”)

Capito?

Immagini di DMAX

Federica Circa Federica

Federica Gemma, ha un gatto bianco, un marito genovese e vive a Novara. Ha scritto per diversi blog e collabora con il portale Ehabitat. Ama mangiare, scoprire posti nuovi e creare dolci. Tra le sue passioni i programmi tv sul cibo, le cotture in forno, la Finlandia e gli avanzi del giorno dopo.

Parla alla tua mente

*