Colazione a Terni da Carletti, che cornetto!

Colazione a Terni da Carletti, che cornetto!

Che colazione a Terni alla pasticceria Carletti!

Il locale è molto grande, con un’ampia sala, e una divisione netta tra banco di paste e pasticcini e bancone (lunghissimo) del bar.

Lo scontrino si fa alla cassa e là si sceglie il cornetto, poi si passa al bancone del bar per le bevande.

La divisione, immagino logistica per questioni di affluenza, permette di scegliere con calma e farsi consigliare la pasta da colazione. Io ho chiesto proprio consiglio, e ho optato per il caldeggiato cornetto al tiramisu.

Momento di panico (mio), avrò fatto bene?

carletti

Ne avrei mangiati altri 5.

Ho fatto bene, la pasta del cornetto è morbidissima, il ripieno riesce a essere delicato, cremoso, dolce ma non stucchevole.

Io mi sono innamorata.

Il cappuccino è nella media, il quid che mi farebbe prendere il treno e tornare a fare colazione qui è proprio la pasticceria.

Ampia scelta, cornetti con diverse farciture, tutti (declama il cartello) realizzati con burro fresco.

Data la morbidezza e la setosità dell’impasto ci credo.

Untitled design (3)

Un posto da segnare in agenda se si passa da questa cittadina, e si vuole andare a colpo sicuro.

Parcheggio con strisce blu in zona, fuori dal centro pedonale.

 

Pasticceria Carletti

Via Lungonera Savoia, 34/36,

Terni

 

Ambiente: molto grande, con ampia sala e torte in esposizione

Servizio: adeguato al grande afflusso di persone

Prezzi:caffè 1,00 € al banco, pasta rosa di mele 1,50€

Federica Circa Federica

Federica Gemma, ha un gatto bianco, un marito genovese e vive a Novara. Ha scritto per diversi blog e collabora con il portale Ehabitat. Ama mangiare, scoprire posti nuovi e creare dolci. Tra le sue passioni i programmi tv sul cibo, le cotture in forno, la Finlandia e gli avanzi del giorno dopo.

Parla alla tua mente

*