Best brunch in Turin: Fragolita

Best brunch in Turin: Fragolita

Il brunch più centrale Torino, proprio dietro i Giardini reali all’angolo tra corso S. Maurizio e corso Regina ad uso e consumo quindi anche di turisti (fortunati) in gita domenicale nella città sabauda.

FRAGOLITA4

Un piccolo spazio che si allarga un po’ nel dehors con una scelta sufficientemente ampia tra dolce e salato, rimanendo comunque nel territorio del brunch di matrice anglosassone.

FRAGOLITA1

Fragolita vi accoglie con un cestino di benvenuto con muffins e marmellatine e un ampio buffet tra dolce e salato, allestito su un prato verde (sintetico) in una struttura di pallet riciclati: mini-pancakes e waffles da accompagnare a Nutella e confetture varie, cookies, friandises, torte (carrot cake, brownie cake, yogurt, cereali, latte fresco, succhi) e dal coté salato mini club-sandwich, pollo al curry con riso basmati, mini-muffin salati, polpette di verdure con salse, torte salate (tatin con carote e cipolle), uova strapazzate con bacon, verdure al forno.

FRAGOLITA1

Nei 15 euro è prevista una bevanda calda (caffè espresso, cappuccino, …); ambiente informale, cura dei dettagli, cucina semplice e genuina: perfetto per una pausa golosa nella vostra visita della città.
Sappiate che alla sera (giovedì, venerdì e sabato) Fragolita diventa Lounge Bar con l’aperic-nic: barattoli monoporzione, mini sandwich e mini hot-dog, frittatine, formaggi, tabulé di verdure, primi piatti, torte salate e bruschette di pomodoro da accompagnare a uno dei loro cocktail.

FRAGOLITA5

Giorgio Pugnetti Circa Giorgio Pugnetti

Abito in provincia ma non riesco a stare più di due giorni lontano da Torino dove mi travesto da Monsu Barachin per provare e fotografare nuove pause pranzo.

Adoro viaggiare ma ancora di più le guide di viaggio: vorrei andare almeno una volta all'anno in Giappone, Londra, Napoli, NYC e in Sicilia ma mi accontento anche solo una di queste mete.

Complice mia moglie, amo fare la spesa saccheggiando mercati, supermercati e negozietti; l'importante è arrivare a casa sempre con qualcosa (di alimentare e a km 0) appena acquistato.

Commenti

  1. Daniela Bertolusso dice:

    Hai già recensita Pastarell in piazza XVIII dicembre a Torino,? Provalo, e me ne sarai grato…

Parla alla tua mente

*