Bake Off Italia, puntata n.2

Bake Off Italia, puntata n.2

La notizia della serata di Bake Off Italia è la doppia eliminazione prevista in questa seconda puntata. Le crostate la farann da padrone e i concorrenti. Ida è bravissima, ma esagera e propone al Maestro Knam una variante della crostata talmente variata da essere un biscotto. Sdeganto il teutonico non assaggia. Noi impariamo cosa sia un ovis mollis .

Bake off italia e la Charlotte.

charlotte bake off italia

Per mettere in difficoltà ulteriore i concorrenti terrorizzati dalla doppia uscita dal programma, la prova tecnica prevede la realizzazione di una charlotte. La faccenda si fa difficile e non tutti riescono, diciamo pure nessuno solo Ida raggiunge la sufficienza.

Alla fine sono eliminati Erich e Fabio dopo una spareggio con Giulia a base di tortino al cioccolato.

E’ spuntato sui banconi dei concorrenti il latte a basso contenuto di lattosio, la rivincita dell’intollerante.

Se vi volete cimentare con la charlotte di seguito la ricetta del Maestro.

Ingredienti
Per i savoiardi:
150 g tuorli
75 g zucchero
1 baccello vaniglia
225 g albumi
90 g zucchero
90 g farina
75 g fecolaPer la granella di croccante alle nocciole:
100 g zucchero
100 g nocciolePer il bavarese alla vaniglia:
40 g tuorli
40 g zucchero
1 baccello vaniglia

130 ml panna
2,5 g gelatina

120 ml latte

 

Per il bavarese al cioccolato:40 g tuorli
40 g zucchero
1 baccello vaniglia
120 ml latte
50 g cioccolato fondente al 71%
20 g massa di cacao
130 g panna
1,5 g gelatina in fogliPer la gelatina ai lamponi:
150 g purea di lamponi
15 g zucchero
2 g gelatina

Per decorare:
12 lamponi

Procedimento
Per i savoiardiMontare i tuorli con 75 g di zucchero e la polpa della vaniglia. A parte, montare a neve gli albumi con lo zucchero (90 g). Incorporare i due composti alle farine setacciate: la massa deve risultare lucida e soffice. Con un sac à poche con bocchetta liscia (dm 12) dressare sulla carta forno dei bastoncini lunghi 8 cm e larghi 1 cm. Spolverizzarli con lo zucchero semolato e cuocerli a 210 gradi per circa 4/5 minuti. Devono risultare dorati. 

Per la granella di croccante alle nocciole

Tritare le nocciole. Mettere in una padella antiaderente le nocciole tritate e lo zucchero. Quando le nocciole risultano caramellate distribuire il croccante sulla carta forno e lasciarlo raffreddare.

 

Per il bavarese alla vaniglia

Montare la panna. Bollire il latte con la vaniglia. Sbattere i tuorli con lo zucchero. Unire i due composti e cuocere senza far superare gli 82 gradi. A questo punto unire la gelatina precedentemente ammorbidita in acqua fredda. Quando il tutto ha raggiunto i 20 gradi incorporare la panna montata.

Per il bavarese al cioccolato

Montare la panna. Bollire il latte con la vaniglia. Sbattere i tuorli con lo zucchero. Unire i due composti e cuocere senza far superare gli 82 gradi. A questo punto unire la gelatina precedentemente ammorbidita in acqua fredda, il cioccolato e la massa di cacao. Quando il tutto ha raggiunto i 20 gradi incorporare la panna montata.

Per la composizione della charlotte

Disporre nello stampo una corona di savoiardi. Disporre sul fondo dello stampo un disco di savoiardi, quindi riempire per metà con il bavarese al cioccolato  e cospargere la granella  di croccante alle nocciole. Chiudere con il bavarese alla vaniglia. Mettere in abbattitore per circa 15 minuti.

 

Per la gelatina ai lamponi

Ammorbidire la gelatina in acqua. Intanto scaldare la purea di lamponi con lo zucchero. Quando la purea arriva a bollore, unire la gelatina ben strizzata. Colare la gelatina ai lamponi ottenuta e distribuirla sulla torta.

 

Circa Cristina

Agronomo intollerante al latte, moglie caffeinomane, madre impastatrice compulsiva, knitter all'ora del tè.

Parla alla tua mente

*