Caro Babbo Natale, ecco 5 regali che vorremmo disperatamente (sotto i 35 euro)

Caro Babbo Natale, ecco 5 regali che vorremmo disperatamente (sotto i 35 euro)

Mancano meno di 50 giorni a Natale. Niente panico. E’ questo il momento giusto per fare l’elenco dei PROPRI regali che si vogliono ricevere.

Per non rimanere impreparati alla fatidica domanda” Che vuoi per Natale?” e rispondere con sguardo vacuo ” ma no, fai tu” e trovarsi i l 26 dicembre su Subito.it a mettere on line la favolosa cornice di plastica glitterata rossa giunta dal caro vecchio Santa Claus.

Caro Babbo Natale, il Colazionista è molto preparato.

Vuole (solo) 5 cose da te, a tema, per il suo scintillante 2015. Come dici? Potrebbero essere utili suggerimenti per accontentare anche gli inaccontentabili? Con un budget sotto i 35 euro? Si può fare!

Allora, copiate pure!

spatola natalizia

1) La spatola natalizia

Perfetta per i nostri dolci, la lecca pentole griffata di Natale non ce l’ha nessuno. NESSUNO. Quindi sarete originali, con poco (costa meno di 10 euro) e vi guadagnerete un “ohh” di meraviglia (da noi), forse di orrore dal cugino che vive di surgelati.

stampo per ciambelle

2) Lo stampo per ciambelle più bello del mondo

Due colazioniste su tre lo hanno eletto a regalo di Natale più desiderato, appena sotto al forno con cottura a vapore e la Kitchen Aid.

Il Nordic Ware Heritage Bundt® Pan è un capolavoro, costa circa 32 euro, si lava solo a mano e merita una lunga e laboriosa vita nelle nostre cucine.

E’ un regalo adatto a chi ha spazio in casa, a chi ama l’estetica e soprattutto a chi non sa fare altro che l’uovo al tegamino. Così bello, lo si lascia in esposizione.

sciroppo d'acero

3) Sciroppo d’acero, vero e speziato

Costa una cifra non esigua, e ci sono due possibilità: o avete un parente in Canada che ve lo porti a Natale, o lo comprate e lo regalate agli amanti della colazione americana. Vi fischiano le orecchie? Siamo noi, che stiamo sillabando “s c i r o p p o ” a Babbo Natale. Si ferma anche lui a colazione, con questo sciroppo speziato alla cannella e vaniglia, da circa 15 euro.

snack bar teglia

4) La teglia per le barrette di granola

Questo non è un regalo, è un investimento sul futuro delle vostre colazioni e delle vostre pause in ufficio. E’ una teglia per creare delle perfette barrette di granola, fatta in casa ovviamente, da poter conservare in scatole di latta o portare in borsa e sgranocchiare al semaforo rosso. E’ un regalo adatto a chi si vuole bene, agli amanti della palestra e a chi possiede tutto, questa teglia, non ce l’ha. Con circa 16 euro, caro Babbo Natale, te la cavi alla grande.

biscottiera

5)La biscottiera favolosa

Non è più tempo di biscottiere in ceramica, col coperchio a forma di cappello da elfo. Ormai siamo cresciuti, ci piacciono oggetti più sofisticati, poi insomma la biscottiera.. chi la usa più? E invece io guardo verso questo oggetto, bellissimo, in vetro, che potrà contenere tutti i miei biscotti, come a una chimera. Tiene posto, è fragile, costa circa 31 euro. Regalatelo a chi non ha animali domestici scoordinati, a chi ama l’ordine. Insomma, tristemente, non a me. Anche se a Babbo Natale, la chiedo lo stesso, è favolosa.

 

Immagini: Williams and Sonoma

 

Federica Circa Federica

Federica Gemma, ha un gatto bianco, un marito genovese e vive a Novara. Ha scritto per diversi blog e collabora con il portale Ehabitat. Ama mangiare, scoprire posti nuovi e creare dolci. Tra le sue passioni i programmi tv sul cibo, le cotture in forno, la Finlandia e gli avanzi del giorno dopo.

Commenti

  1. Tutte idee carinissime! Io sono ancora indecisa tra lo sciroppo d’acero speziato e la biscottiera…!!! 🙂

Parla alla tua mente

*